Dott.ssa Marilena Menti

 Sono nata il 24 Maggio del 1970. Ho tre figli, Azzurra che si sta impegnando all’università nella facoltà di giurisprudenza, Panagiotis che sta frequentando il liceo scientifico, e Maxima pronta per le medie.

La mia passione per la psicologia è stata coltivata nel mio ambiente familiare. I miei momenti preferiti da bambina erano quelli con mio nonno, uomo di grande cultura, che mi raccontava storie umane, ed io lo tormentavo con le mie continue domande.

I miei genitori mi hanno trasmesso la loro passione per il volontariato e la filantropia. Da piccola li aiutavo alle varie attività di volontariato e mi piaceva accompagnarli, specialmente quando visitavano case con numerose famiglie. Da grande, ho partecipato come membro del Coasit (Comitato Assistenti Italiani All’estero) ad Atene.

Anche se sono cresciuta in un ambiente imprenditoriale, e mi divertivo da piccola a “aiutare” mio padre nella nostra agenda familiare, la scelta della mia facoltà, durante la maturità era indubbiamente: Filosofia – Pedagogia – Psicologia (Indirizzo Psicologia). Ad Atene c’è ancora il numero chiuso per l’ingresso universitario e nella mia facoltà c’erano 300 posti da tutta la Grecia, ma ero determinata, l’ultimo anno liceale è stato tosto ma sono riuscita a raggiungere il mio obiettivo.

Mi laureo in Psicologia, nel 1994, presso UOA, l’Università Capodistriaca di Atene, mentre lavoravo part time nella nostra agenda (curavo le pubbliche relazioni, la scelta del personale e i fornitori dall’estero). Accompagnando spesso mio padre da piccola, ai suoi numerosi viaggi all’estero, ho arricchito i miei orizzonti e le mie competenze linguistiche.

Segue la Laurea Magistrale in Psicologia Clinica, presso l’Università LUMSA di Roma. La mia tesi di Laurea è sui “Processi di Deumanizzazione e cura delle dipendenze: il rapporto medico-paziente”.

La mia passione per la psicologia mi fa lasciare l’agenda famigliare alle mani delle mie sorelle e inizio a lavorare in ospedale “Asklipiio” di Atene, presso il dipartimento di Psichiatria. Mi occupo di varie problematiche psicologiche degli adolescenti e delle loro famiglie.

Mi specializzo in terapia Cognitiva presso “UOA” Università Nazionale Capodistriaca di Atene, Scuola di Medicina, “EPIPSI” (Istituto Sperimentale Universitario della Salute Mentale).

Contemporaneamente seguo un corso biennale, post laurea di specializzazione in Psicoterapia Sistemico Familiare presso “AKMA”, Istituto Ateniese dell’“Anthropos”.

Successivamente, presso “UOA” Università Nazionale Capodistriaca di Atene, Scuola di Medicina, “Ospedale Universitario Eginitio”, seguo il corso di formazione Post Laurea in Psicopatologia (DSM-V).

Nello stesso periodo lavoro part time in clinica privata (Euroclinic Hospital), facendo parte dell’equipe multidisciplinare del Prof. Stathopoulos Apostolos (Neurochirurgo), ove seguo in fase pre e post operatoria, pazienti con tumori cerebrali.

La mia vita famigliare, imprevedibile, mi porta a Roma. Nel 2006 fondo l’associazione “Il Desiderio del Bambino”, un’Associazione senza scopo di lucro che esaudisce i desideri dei bambini (da sei a sedici anni) affetti da malattie terminali.  http://livesicilia.it/2014/08/03/vi-prego-fatemi-incontrare-eleonora-ecco-chi-esaudisce-i-desideri-dei-bambini_523810/

A Roma, mi sono dedicata a tante frontiere per l’arricchimento della mia formazione post laurea. Seguo il corso formativo della “SIAR” Scuola Italiana Analisi Reichiana, “Body Code Master”.

Presso il “CENTROMOSES”, svolgo il corso di formazione post laurea, TMI (Terapia Metacognitiva Interpersonale dei disturbi di Personalità).

Per sviluppare la mia competenza nelle problematiche di alimentazione, svolgo con successo il Corso Professionale sulla Nutrizione (legge 4/2013), presso l’“Università Popolare Scienze della Salute e Nutrizionali” e mi registro come Consulente Professionale della Nutrizione, nr Registro: 14024051970.

Con il problema emergente dell’immigrazione, sarò chiamata dall’ONG SolidarityNow che in collaborazione con UNHCR aiuta i profughi, a lavorare per un anno come Psicologa, responsabile di due strutture alberghiere per accoglienza profughi in centro di Atene, esperienza incisiva per la mia carriera professionale e per la mia vita personale.

Ad Atene mi dedico anche all’attività libero professionale, collaborando (consulenza, somministrazione di reattivi, psicoeducazione, tecniche psicologiche), con il centro di Psicoterapia “Animus Corpus”, dove seguo problematiche psicologiche di adulti, adolescenti e delle loro famiglie (inviati dalla scuola italiana di Atene).

Dopo il rientro a Roma, mi occupo di varie tematiche psicologiche (ambulatorio, pronto soccorso, conduzione di gruppo di Mindfulness) e di disturbi alimentari (relazioni psicologiche e cura di pazienti bulimici che affrontano interventi di chirurgia bariatrica) presso l’UOC di chirurgia bariatrica del ospedale S. Pietro FBF, dove conduco anche corsi (da me progettati e realizzati), rivolti al personale ospedaliero per la “gestione dell’aggressività in ambito sanitario”, dopo gli “eventi sentinella” registrati e una  richiesta ministeriale alla direzione sanitaria dell’ospedale. Otteniamo un grandissimo riscontro dagli operatori sanitari, che sotto loro richiesta è stato possibile condurre numerosi corsi di formazione.

Ho partecipato a numerosi convegni (relatrice, correlatrice) e seminari (ENPAM) e sono socio corrispondente della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC).

Frequento la “CRP”, Centro per la ricerca in Psicoterapia e Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale, dove mi impegno in attività di ricerca e pubblicazione di articoli scientifici su Psychomed:

  1. Il valore transdiagnostico del perfezionismo clinico e della vergogna.

  2. Cyberbullismo: Rassegna dei programmi evidence-based di prevenzione o riduzione del fenomeno.

Entro a fare parte dell’equipe dello studio Picano come consulente di tematiche psicologiche, nutrizionali e organizzatrice di corsi di formazione.